In un passato lontano un giovincello innamorato della sua donzella pensò per Lei di realizzare una piccola casetta.
Povero com’era, acquistò un fazzoletto di terra con una misera stanzetta fatta di pietre rosse e tetti di canne e…. vi portò la Sua Amata.
Il giovane audace e coraggioso pian piano riuscì a comprare un altro pezzetto di terra, così da farne un tutt’uno con il precedente.
Era felice e contento, ma non ancora soddisfatto!
Un giorno, un incendio distrusse il suo piccolo rifugio ma lui non si perse d’animo.
Lavorò sodo e con la sua tenacia riuscì a ricostruire quella piccola stanza che con il tempo si trasformò in una “Casina” di ben 7 camere, una per ogni figlio che ogni anno nasceva. Ciascuna, aveva il suo caminetto, intorno al quale si sedeva l’intera famiglia per riscaldarsi nelle lunghe serate d’inverno accompagnate da racconti e storielle.

A quei tempi,la sua enorme passione per le api, (tanto da essere soprannominato il “dottore delle api”) lo portò a diventare un apprezzato apicoltore dei tre esistenti in tutta la Puglia e grazie a questo Casina Montana era conosciuta come la “Masseria del miele”.
Successivamente, i tempi cambiarono e tutto si trasformò!
Diventò un’ azienda agricola con estesa coltivazione di tabacco, fino a quando arrivò la fine anche per questo.
Fu così che, un giorno non troppo lontano, gli ultimi eredi rievocando i ricordi dei loro antenati e grazie alla loro esperienza trentennale nel settore dell'accoglienza, decisero di far rivivere le cose di un tempo dando vita all’attuale B&B Casina Montana.

Casina “Montana” così riportata sulle cartine storiche, deve il suo nome alla posizione particolarmente alta rispetto al resto del territorio e grazie a ciò gode di una particolare frescura nelle calde e afose giornate estive.

View the embedded image gallery online at:
https://casinamontana.it/it/chi-siamo#sigFreeId0644aa4570

Richiedi disponibilità